formazione-aziendale1

Al giorno d’oggi possiamo dire che la formazione e la programmazione neuro linguistica, meglio conosciuta come PNL sono strettamente collegate e, anche se esistono molti altri metodi formativi validi, la continua crescita della PNL vede il diffondersi di numerosi corsi mirati a favorire la crescita professionale e personale dell’individuo.

Come spiegato velocemente nell’apposita pagina di questo blog, la PNL è quella scienza che si occupa di studiare il rapporto che esiste tra cervello, comunicazione e comportamento, in pratica tutto ciò che riguarda l’osservazione dell’esperienza soggettiva che avviene analizzando il processo di organizzazione delle informazioni necessarie al conseguimento di risultati specifici attenendosi a tutto ciò che riguarda i processi neurologici dell’individuo (uso dei cinque sensi) in merito alla comunicazione verbale e non verbale.

Il fatto di applicare la PNL alla formazione è molto utile in quanto si possono modellare le abilità di una persona e quindi sviluppare autonomamente tutte quelle capacità che possono consentirci di migliorare le relazioni in primis con noi stessi e poi con gli altri ed essere in questo modo più efficaci sul lavoro e in tutti gli altri ambiti della vita quotidiana.

Per questo motivo e non solo, si tratta di un mercato in continua crescita, in quanto consente di ottenere attitudini fondamentali per il successo ma anche per distinguersi in un mondo in cui è sempre più difficile affacciarsi ed affermarsi come esseri umani unici.

Grazie alla formazione ed alle tecniche di PNL è possibile dare vita ad un contesto di crescita e cambiamento veloci e molto profondi che aiutano a capire i meccanismi che stanno dietro alle persone, il perché in determinate situazioni gli individui si comportano in un dato modo e ad avere i mezzi per comunicare in maniera più efficace.

Generalmente l’assunto alla base della PNL, e quindi della formazione attraverso questa neuroscienza, è quello secondo cui se si riesce diventare leader di se stessi, e cioè a capire i propri pensieri e quelli altrui attraverso il linguaggio del corpo, se si imparano le strategie per sconfiggere le paure e le insicurezze trasformandole in qualcosa di positivo, se si è in grado di comprendere quali sono gli auto sabotaggi che ognuno di noi si crea e a trovare il modo di gestirli, se si è in grado di pianificare un efficace piano di azione per raggiungere i propri obiettivi, ne consegue una inevitabile crescita professionale ed individuale.

Un esperto di PNL può fornire quindi ai propri clienti potenti strumenti di crescita e sviluppo in ogni settore, sempre a patto che per primo sia lui ad utilizzare la sua esperienza praticamente, perché il bello di tutto quanto detto finora, è che se non sei il primo ad applicare quello che insegni vieni subito scoperto e perdi completamente di credibilità!

Sempre più numerosi sono gli enti di formazione che utilizzano la PNL organizzando corsi in aziende oppure individuali, percorsi di crescita che arricchiscono a prescindere dall’ambito in cui vengono realizzati, ma fate attenzione a coloro ai quali vi approcciate perché non tutto è oro quello che luccica e per quanto mi riguarda vale sempre moltissimo la domanda suggerita da Mirco Gasparotto ad un formatore quando non lo conoscete e lo approcciate per la prima volta che su per giù suona così: “…quali sono i risultati che hai ottenuto tu nella tua vita…?”

Leave a reply

required

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *