Interessantissima serata quella di ieri all’Hotel Ambasciatori sul tema “Analisi transazionale per comunicare al meglio”, organizzata in formula “open” per dare la possibilità di vivere il corso dal vivo anche agli ospiti esterni, amici e conoscenti degli attuali frequentanti il Programma di formazione FLY, che hanno potuto partecipare alla serata su invito.

La serata

Con un costo di 20 euro gli ospiti invitati hanno potuto avere, oltre all’ingresso alla serata, anche un libro di Roberto Re (“Smettila di incasinarti” o “Leader di te stesso”) e un incontro individuale di personal coaching con un coach o tutor di HRD da tenersi nei prossimi giorni.

Trainer della serata è stata la straordinaria Daniela Bonetti, che ha saputo creare un’atmosfera simpatica e leggera per trattare un tema così importante come quello delle relazioni umane. Numerose le interazioni da parte del pubblico con domande, riflessioni, interventi. Dopo una parte teorica, spiegata con dovizia di particolari, interessante soprattutto la parte dedicata agli esercizi pratici e alle simulazioni dal vivo.

Dalla teoria alla pratica!

Un partecipante al corso è salito sul palco per simulare insieme a Daniela due situazioni ipotetiche di comunicazione tra un uomo e la sua compagna di vita, ed è stato molto interessante vedere come anche in una “recitazione” intervengano le medesime dinamiche delle nostre interazioni con gli altri nella vita reale.

E dopo l’esempio, tutti in azione! L’esercizio è stato fatto a coppie tra gli oltre 130 partecipanti, di cui circa 40 erano ospiti esterni. La sala si è trasformata in un vero e proprio teatro-palestra in cui ognuno ha potuto verificare e sperimentare l’utilizzo di diversi “nastri comunicativi” in una tipica situazione lavorativa (i partecipanti simulavano due soci di fronte a delle decisioni da prendere), ottenendo nuove consapevolezze sul suo modo di rapportarsi con gli altri, e imparando le strategie più utili per comunicare in maniera più efficace.

Come proseguiamo?

Nei prossimi giorni, gli ospiti intervenuti su invito per la prima volta, avranno l’opportunità di usufruire dell’incontro personale con un coach o tutor HRD, che darà loro modo di mettere a fuoco a livello individuale alcuni aspetti relativi alla serata, i propri obiettivi, punti di forza e aree di miglioramento. Nel corso dell’appuntamento, le persone potranno anche valutare se un percorso formativo HRD possa rispondere alle loro esigenze di crescita personale e aiutarli a raggiungere i loro obiettivi (personali o professionali), per migliorare la qualità della loro vita e quella delle persone intorno a loro. Quelli che decideranno positivamente potranno cominciare a frequentare da subito il nostro percorso di formazione, ottenendo da subito i primi risultati!

I prossimi appuntamenti

La prossima serata del Corso, martedì 20 luglio sarà sul tema “Comunicazione efficace”, seguita da “Leadership skills” il 27 luglio e dall’ultima serata prevista per quest’anno, il 3 agosto con “Gestione del tempo”. Per qualsiasi aggiornamento potete fare riferimento alla nuova pagina http://www.formazionepnl.it/date-calendario-centro-fly-torino/ che riporta gli aggiornamenti del programma.

Per partecipare alle serate standard del Programma Fly e usufruire del percorso di formazione completo, contattare Mauro Saracano o Stefano Cucchi, con i quali potrete avere un appuntamento gratuito di personal coaching.


2 thoughts on “L’analisi transazionale aiuta a comunicare meglio, nella vita e nel lavoro

  1. alessandra boccardi

    Quando ci sarà la prossima serata su questo corso?

  2. stefanocucchi Post author

    Ciao Alessandra, gli appuntamenti li pubblichiamo man mano abbiamo le date. Tu sei di Roma?

Leave a reply

required

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *