recensioni1

Stephen Covey è uno dei maggiori autori a livello internazionale sulle tematiche manageriali e di crescita personale.

Trascorsi ormai molti anni dalla pubblicazione delle 7 regole per avere successo ( il libro è del 1989), per quanto le tematiche risultino sempre attuali (“ più grande è il cambiamento e più difficili sono le nostre sfide, più diventano valide le regole” Stephen Covey ), l’efficacia personale e professionale non è più un opzione ma una necessità in una società sempre più competitiva e indefinita.

Nasce un’esigenza diversa che porti gli individui e le aziende a raggiungere l’eccellenza e la durevolezza dei risultati.  Essere efficaci come individui e come organizzazioni al giorno d’oggi non è più facoltativo ma è il biglietto da pagare per entrare in gioco.L’ottava regola

L’ottava regola non è l’aggiunta di una nuova regola alla settima; una che è stata dimenticata, è piuttosto un rifinire il potere di una dimensione che incontra la sfida centrale della nuova età del Knowledge worker ( termine utilizzato per indicate il lavoratore odierno il cui valore non si basa più sulle capacità manuali ma sul bagaglio di conoscenze e sull’uso che ne fa)

Il fine de L’ottava regola è quello di fornire ai lettori un’indicazione chiara su come raggiungere obiettivi e felicità nella società di oggi, tanto tecnologica da lasciare spesso poco spazio all’individualità e alla creatività. L’individuo va curato in ogni suo aspetto: corpo, cuore, mente e spirito ossia sopravvivenza, emozioni, apprendimento e contributo al mondo.

Per Covey è proprio la mancata realizzazione della propria identità specifica e delle proprie qualità il principale fattore di insoddisfazione e infelicità.
L’autore afferma che ognuno dovrebbe dare libero sfogo alla propria voce interna, imparando così a espandere la propria influenza, indifferentemente dalla posizione ricoperta, ispirando le persone, il gruppo o l’azienda a trovare la propria voce e a moltiplicare efficacia, crescita e impatto.

Dopo le 7 regole per il successo, Covey ci offre un  altro modello da seguire per una vita più ricca di passione, in cui fare la differenza.. un manuale utile a tutti ma soprattutto a chi ispiri ad una posizione di leader.

Posted in: Recensioni.
Last Modified: febbraio 5, 2017

Leave a reply

required

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *